Vita sana – Felice te

Una persona in buona salute è una persona felice. Ecco perché disponiamo di tutte le informazioni di cui hai bisogno: malattie, trattamenti, sintomi e altro ancora.

Influenza: prevenzione, sintomi e trattamento

Influenza: prevenzione, sintomi e trattamento


L’Influenza è una malattia infettiva causata dal virus dell’Influenza . Generalmente non è grave in persone sane. La vaccinazione è raccomandata per alcuni gruppi di popolazione a causa del rischio di complicanze.

L’influenza (stagionale) è un’infezione respiratoria acuta , diverso da un semplice raffreddore. Di solito è la causa di un’intensa febbre e può causare stanchezza e una tosse che si estende per diverse settimane. In individui sani, lo sviluppo dell’influenza è spesso favorevole e recupero spontaneo dopo una o due settimane.

In anziani o vulnerabili, influenza può squilibrio di salute con il rischio di aggravamento di patologie già esistenti (alcune malattie croniche come il cuore o insufficienza respiratoria, bronchite cronica, l’asma, il diabete, CF …). La vaccinazione contro l’influenza è raccomandato in questi pazienti a rischio di complicanze.

L’Influenza è causata da estremamente contagiosa del virus dell’Influenza ( myxovirus famiglia). Si trasmette per via aerea attraverso secrezioni respiratorie: le goccioline di saliva diffuse nell’aria dopo uno starnuto o la tosse a filo https://www.pacinimedicina.it/wp-content/uploads/Layout_4B_Girolomoni.pdfÈ possibile essere colpiti più volte nella sua vita da questa infezione respiratoria acuta, perché il virus dell’influenza varia costantemente . La vaccinazione è lo strumento principale per la prevenzione dell’influenza stagionale.

100% di vaccino per le persone a rischio

Per queste popolazioni a rischio, la vaccinazione contro l’influenza è preso cura di 100% dalla Sicurezza Sociale. Altre persone che si deve pagare il suo prezzo (6.25 euro per il vaccino 2016-2017). La composizione del vaccino per l’influenza è aggiornato annualmente, secondo i ceppi che circolava durante l’inverno precedente e che sono più probabilità di essere presente nell’inverno successivo.

Approcci alternativi per aumentare l’immunità

C’è un medicinale omeopatico di prevenzione contro l’influenza , l’associazione di Oscillococcinum® e Influenzinum. Questo trattamento dovrebbe essere anticipata a ottobre https://it.wikipedia.org/wiki/Auroterapia. Nelle persone in gruppi a rischio per le complicanze, non può sostituire il vaccino contro l’influenza.

Altre erbe naturali o probiotici soluzioni può anche essere utile per rafforzare le sue difese immunitarie. Il solo esame clinico in grado di diagnosticare l’influenza . Altri test possono essere eseguiti per rilevare una malattia sottostante. Il trattamento dell’influenza è di solito sintomatico. Omeopatia, fitoterapia, aromaterapia, naturopatia può essere utile in caso d’influenza.

C’è un medicinale omeopatico di prevenzione contro l’influenza : Oscillococcinum, 1 dose a settimana durante il periodo di esposizione (da ottobre a Marzo). Inoltre, 1 dose a settimana di Influenzinum 9 CH per 3 settimane e poi 1 dose al mese. Tuttavia, le persone in gruppi a rischio di complicanze, non può sostituire il vaccino contro l’influenza it.wikipedia.org.

Non appena i primi segni di influenza di manifestarsi, di prendere Oscillococcinum, 1 dose ogni 6 ore il primo giorno e poi 1 dose due volte al giorno fino a guarigione. Inoltre, Paragrippe: 1 compressa ogni ora, tra le Oscillococcinum dosi; Durante la convalescenza, prendere 5 granuli mattina e sera per 15 giorni di Cina 15 CH e Kalium phosphoricum 15 CH. Durante l’influenza, attenzione: qualsiasi febbre prolungata, specialmente nei bambini, richiede la consulenza di un medico. Dalle prime manifestazioni dell’influenza con brividi, mal di testa o dolori, prendere:

Buono a sapersi: per tutte le infezioni delle vie respiratorie (naso, gola, bronchi, polmoni …), dolcificare tisane con miele e aggiungere il succo di limone. Per il bambino, scegliere gli oli essenziali di timo a linalolo, origano e ravensare.

Attenzione, si applicano restrizioni per i bambini sotto i 6 anni e le donne incinte. Leggere le precauzioni per l’uso di qualsiasi olio essenziale prima dell’uso.

Rate this post